gioielliQUALIANO – I carabinieri della stazione di Qualiano hanno sottoposto a fermo d’indiziato di delitto per rapina aggravata un 25enne del luogo già noto alle forze dell’ordine. Nella sua abitazione si era fatto consegnare con la minaccia di un coltello e dopo ripetute percosse tutti gli oggetti preziosi (valore circa 2.000 euro) della madre 55enne dandosi poi alla fuga. Le ricerche dei militari hanno portato al suo rintraccio a Scampia, nella Vela 1. Alla vista dei militari il 25enne ha tentato la fuga a piedi ma è stato raggiunto e bloccato dagli operanti. Associato alla casa circondariale di Poggioreale, è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria.