POZZUOLI – Un medico del 118 di Pozzuoli sarebbe risultato positivo al tampone per il Covis-19. L’uomo, sulla cinquantina di anni, è residente a Bacoli e lavora a bordo delle ambulanze della postazione “Pozzuoli A” presso l’ospedale “Santa Maria delle Grazie”. Le sue condizioni di salute sono buone. Anche un’altra persona, anch’egli collega dell’autista deceduto sabato scorso, è risultata positiva nei giorni scorsi. (seguiranno aggiornamenti)