RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – Gentile redazione, questa mattina verso le 10.30 sono andato negli uffici dell’Asl Napoli 2 di via Capuano e ahimè mi sono imbattuto in un addetto allo sportello di una maleducazione mai vista. Avevo chiesto “per piacere” di dare uno sguardo alla ricetta che avevo e lui ha risposto urlando come un animale in dialetto “uscite fuori” senza dare spiegazioni. Un atteggiamento che ha richiamato l’attenzione delle altre persone che erano nel locale, tutte rimaste sbalordite da tanta arroganza. È un uomo di mezza età con capelli brizzolati che a mio modesto parere non meriterebbe di avere contatti con il pubblico. Capisco il momento, capisco le difficoltà, capisco il caos ma non siamo bestie. Chiedo un intervento del direttore dell’Asl Antonio D’Amore e dei responsabili affinché prendano provvedimento nei confronti di queste persone che rovinano anche quanto di buono fanno molti loro colleghi. Io sono una persona anziana, sono sempre stato gentile con tutti e credo di meritare rispetto ed educazione. (Biagio D.)