ISCHIA – Trentuno piante di marijuana a fusto largo e alte circa 2 metri sono state scoperte e sequestrate dalla Guardia di Finanza a Ischia. L’operazione è arrivata durante un’attività di ricognizione aerea da parte dell’equipaggio di un elicottero Agusta AW 109 del reparto operativo aeronavale di Napoli che ha fatto scattare un intervento via terra da parte di una pattuglia di finanzieri che raggiungevano l’appezzamento di terreno, in una zona impervia, dissestata e ricoperta da boscaglie. Qui i militari hanno sequestrato le piante, pronte per essere raccolte e trasformate in sostanza stupefacente, insieme a tutto il materiale per la lavorazione. Nel frattempo proseguono le ricerche per risalire ai responsabili della coltivazione.