POZZUOLI – PD, Verdi e Sinistra Italiana hanno siglato un accordo elettorale per presentare candidati comuni nei collegi uninominali delle prossime elezioni del 25 settembre. «Un primo risultato è stato raggiunto: contribuire a comporre una coalizione larga, necessaria per mitigare le storture di una legge elettorale che, sommata alla riduzione del numero dei parlamentari, darebbe alle destre la possibilità di intervenire in maniera pericolosa sulla nostra Costituzione – dichiara l’ex vicesindaco di Pozzuoli, Fiorella Zabatta, Presidente Consiglio Federale nazionale di Europa Verde – Considerato lo scenario attuale, era la scelta migliore possibile. Adesso comincia una nuova fase. Cinquanta giorni, tra la presentazione delle liste e il voto, che affronteremo come abbiamo sempre fatto, portando proposte, idee, progetti».