POZZUOLI – Il 29 giugno 2021, nell’incantevole location di “Villa di Livia” si è tenuto il convegno di chiusura del progetto “Benessere Giovani – Territorio, formazione e sviluppo”. L’iniziativa finanziata dalla Regione Campania con i fondi POR Campania FSE 2014-2020, ha visto protagonisti i giovani del territorio di Pozzuoli con particolare riferimento ai cosiddetti Neet (disoccupati o inoccupati, non iscritti a percorsi di studi o formazione). All’appuntamento hanno preso parte i rappresentanti istituzionali, tra i quali Giuseppe Pagliarulo (dirigente Regione Campania), Enrichetta La Ragione (Dirigente coordinamento Politiche sociali e culturali), i rappresentanti partner del progetto ed i giovani partecipanti.
Proprio dalle testimonianze dirette di Daniele Mauro, Minopoli Elide e Barletta Debora, i giovani partecipanti al progetto è arrivato forte e chiaro il messaggio di quanto fosse stata importante ed interessante per loro l’esperienza maturata durante i percorsi previsti e realizzati all’interno dell’iniziativa progettuale

I PARTNER – L’evento è stato coordinato e moderato dal Professor Nicola Costagliola (Gesfor s.c.a.r.l) che ha ringraziato per il lavoro svolto i partner: Comune di Pozzuoli (soggetto capofila); Gesfor S.C.A R.L.; I.S.I.S. “Guido Tassinari”; Istituto Superiore Statale “Pitagora”; I.T.C.G. “Pareto”; Gruppo Scout Pozzuoli 1; Associazione “Lux in Fabula”; La O.D.V. “La Bottega dei Semplici Pensieri”; Ing. Group s.r.l. 4M Engineering s.r.l.; “La Prima Società Cooperativa Sociale Onlus AR.L.” e tutti i partecipanti alle attività che hanno reso possibile la realizzazione dell’iniziativa stessa.