bocconiPOZZUOLI – L’IC “De Amicis-Diaz” di Pozzuoli è in finale ai Campionati Internazionali di Matematica. Sono 5 gli alunni del plesso Diaz dell’I.C. De Amicis-Diaz che hanno superato la semifinale dei Campionati internazionali dei Giochi Matematici, indetti dall’Università Bocconi, tenutasi a Napoli il 12 marzo scorso presso l’Istituto Villari e che ha visto la partecipazione di molte scuole della provincia.

I FINALISTI – Per la categoria C1 (alunni di prima e seconda media) riportiamo i nomi dei finalisti che hanno concorso e sono risultati tra i primi 40, della classifica completa, ammessi alla finale nazionale dei giochi (7% dei partecipanti, su un totale quindi di 571): Topa Alessia 2°B 6° posto, Mazzella Di Bosco Simone 2°E 29° posto, Iannaccone Andrea 1°G 33° posto, Carriol Claudia 2°C 40° posto. Per la categoria C2 (alunni di terza media) riportiamo il nome del finalista che è risultato tra i primi 20 ammessi alla finale nazionale dei giochi (7% dei partecipanti, su un tot circa di 290): D’Oriano Niccolò 3°A 12° posto

giochi-matematici-2IL CONCORSO – Il concorso che avrà luogo il prossimo 14 maggio sarà la 23esima edizione italiana dei “Campionati Internazionali di Giochi Matematici”. I Giochi si terranno presso l’Università Bocconi di Milano, dove si sfideranno circa 5000 concorrenti provenienti da tutta Italia e divisi nelle cinque “classiche” categorie (C1, C2, L1, L2, GP). In questa occasione verrà selezionata la squadra che rappresenterà l’Italia alla Finale internazionale di Parigi di fine agosto 2016. La squadra sarà costituita per ciascuna delle categorie L1, L2, GP dai primi tre classificati e dai primi cinque classificati per ciascuna delle categorie C1 e C2. Le semifinali dei giochi si sono tenute in un centinaio di sedi di 19 regioni il 12 marzo 2016 con un boom di partecipanti: più di 50 mila iscritti, dalla prima media all’Università. I primi classificati di ogni semifinale locale (circa il 7% degli effettivi partecipanti) sono stati ammessi alla fase successiva ovvero alla finale nazionale. Per la categoria C1 (prima e seconda media) gli studenti ammessi alla finale sono circa 2000 Per la categoria C2 (terza media e primo superiore) gli studenti ammessi alla finale sono circa 1100.

LA SODDISFAZIONE DELL’ISTITUTO – “La scuola tutta esprime grande soddisfazione per questi alunni, che a breve partiranno alla volta di Milano per finale nazionale dei campionati, che si svolgerà il 14 maggio sostenuti ed accompagnati da due docenti dell’istituto. I complimenti comunque vanno a tutti gli alunni che hanno partecipato alle semifinali affrontando la gara con serietà e determinazione; una menzione speciale spetta a Giorgia De Vita, che per poco non è rientrata tra i finalisti, essendosi classificata al 42° posto della classifica. Il traguardo raggiunto è frutto di un costante lavoro di valorizzazione delle eccellenze che la Scuola ha intrapreso da diversi anni attraverso attività di approfondimento e potenziamento curriculare della matematica, e che trova positivamente riscontro nella qualificazione sistematica di suoi alunni ogni anno, in occasione di questa competizione. Un grosso “in bocca al lupo” ai nostri giovani con l’augurio che le finali Internazionali di Parigi possano essere la prossima tappa.”