Io puteolano DOC, non sopporto dei puteolani il loro senso di rassegnazione

0
Io puteolano DOC, non sopporto dei puteolani il loro senso di rassegnazione
Il logo di "Pozzuoli deve vivere"
Il logo di "Pozzuoli deve vivere"

Sarà impopolare quello che dico, ma lo dico…”io puteolano DOC, non sopporto dei puteolani il loro senso di rassegnazione e il loro fare dormiente”. Il puteolano non fa altro che lamentarsi, parlare, parole-parole e non è concludente. Vuole delegare agli altri i propri problemi e quelli della collettività. Spero che un giorno “IN PRIMAVERA” si sveglieranno da questa grave dormiente di siesta continua.

Lancio un appello ai puteolani e non, partecipate alla vita attiva del paese perché Pozzuoli non merita un abbandono totale e lasciata al suo destino….. Ha tutte le caratteristiche di un grande paese (paesaggistiche,storiche, archeologiche, commerciali, industriali, termale, tempo libero, ristoro ecc.ecc.) ma….questo lo lancio principalmente a tutta la classe politica di Pozzuoli di Centro-destra, Centro-sinistra e Centro a far risvegliare e a rilanciare questo mitico paese, unico al mondo anche nel suo dormiente di dolce siesta continua.

Vi informo che in data 22 Febbraio 2012 ore 9-12, si procederà a dare un nuovo look all’uscita della Tangenziale di via Campana “la rotonda della vergogna puteolana”, con la partecipazione del Comune di Pozzuoli. Partecipa anche tu e vieni a collaborare materialmente. Faremo rivivere la rotonda, eliminando tutte le erbacce….vecchie e seminando una nuova vita e una nuova era politica-sociale-culturale (IL RISVEGLIO DI POZZUOLI).

La Primavera è vicina e spero che tutta la classe politica parteciperà a quest’evento per farci capire che ci sarà un nuovo modo di fare politica: quello di saper amministrare bene la nostra Pozzuoli.

POZZUOLI DEVE VIVERE.

Il Presidente “Pozzuoli deve vivere”

Gennaro Prebenda

Luxury Chic
Spazio disponibile
Testa Slot
Non Pesa
Thun Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Nello Savoia Sindaco di Bacoli
Antica Pasticceria Del Giudice
Nina Shoes & Bags
Giosi Ferrandinoi
Allianz Di Bonito
De Vizia