Il 47enne è stato preso dalla Polizia nella notte
Il 47enne è stato preso dalla Polizia nella notte

NAPOLI – Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli hanno tratto in arresto quattro persone, responsabili di rapina a mano armata e sequestrato di persona. L’episodio è avvenuto intorno alle 2,30 di questa mattina quando, a seguito di una segnalazione pervenuta alla centrale operativa, alcune volanti dell’U.P.G. sono intervenute alla II traversa via Nino Bixio a Fuorigrotta, presso un parcheggio all’aperto. Giunti sul posto, i poliziotti hanno bloccato subito due rapinatori, entrambi della zona, mentre altri tre sono riusciti a scappare a bordo di due autovetture, una Fiat Bravo e una Ford Fiesta, ma sono stati comunque riconosciuti dagli agenti.

 

CUSTODE LEGATO E IMBAVAGLIATO – I poliziotti hanno liberato il custode del parcheggio, legato e imbavagliato con del nastro adesivo, il quale ha riferito che poco prima 5 persone, tutte con il volto travisato da passamontagna, sotto la minaccia di una pistola, lo hanno sequestrato e imbavagliato mentre si trovava nel gabbiotto, per poi rubare le due autovetture. Le macchine sono state successivamente ritrovate abbandonate poco distante, in via Luigi Mercantini, con all’interno due passamontagna ed una pistola, perfetta replica di quelle in dotazione alle forze dell’ordine. All’esterno dell’autorimessa la polizia ha anche ritrovato e sequestrato due ciclomotori, utilizzati dai rapinatori per giungere sul posto. Sono immediatamente scattate le indagini della polizia per individuare gli altri tre complici dell’impresa criminale, due dei quali sono stati rintracciati presso le rispettive abitazioni, mentre il quinto, già individuato, è attivamente ricercato.