MONTE DI PROCIDA – Oggi 2 aprile ricorre la Giornata Mondiale dell’autismo, il “blu day”. «Nell’ultimo mese, oramai, tutti noi siamo stati presi dall’emergenza coronavirus: un momento estremamente delicato, caratterizzato da questa grave crisi sanitaria, sociale ed economica. In questi giorni così particolari per tutti, la nostra Amministrazione Comunale tiene a ribadire la massima vicinanza a tutti i coloro che sono affetti da autismo e alle loro famiglie. Quello di oggi rappresenta un ulteriore momento di riflessione per tutti, perché bisogna ricordarlo, per l’autismo, non esiste una cura risolutiva. E ancora una volta più che mai, anche se distanti fisicamente, per ovvie necessità, dobbiamo essere tutti uniti per affrontare quella che è la battaglia di tutti, perché l’aiuto di ognuno di noi, può fare realmente la differenza. Dobbiamo stringerci in unico abbraccio virtuale e restando a casa riusciremo a vincere il virus e a metterlo alla porta. Come recita un noto motto, l’unione fa la forza», si legge in una nota diramata dal Comune di Monte di Procida.