QUARTO – Trenta mascherine chirurgiche in confezioni sigillate distribuite ad ogni alunno delle classi terze, quarte e quinte di scuola primaria. Questa l’iniziativa messa in campo nella giornata di oggi dal I Circolo Didattico di Quarto. La quantità fornita si riferisce a un utilizzo scolastico corrispondente a 6 settimane di attività. La consegna avviene in classe a cura del personale docente, che si accerta che gli alunni ripongano le confezioni
contenenti le mascherine all’interno dello zaino. Al momento della consegna i docenti, muniti di apposito elenco degli alunni, annoteranno l’avvenuta distribuzione apponendo la data e la propria firma accanto al nominativo di ciascun alunno. «Si raccomanda ai genitori di verificare che il proprio figlio o figlia abbia ricevuto le mascherine e di gestire le stesse
in modo da consentire un ricambio giornaliero per la frequenza a scuola – si legge nella circolare a firma del dirigente scolastico – Trattandosi di una misura fondamentale per il contenimento dell’epidemia, si raccomanda alle famiglie di dare, comunque, al/la proprio/a figlio/a una mascherina di riserva da conservare con cura nello zaino in apposita
bustina. Si fa presente che l’uso delle mascherine è solo una delle misure di prevenzione che devono essere implementate in ambito scolastico, in una corretta associazione con tutte le altre misure raccomandate al fine di limitare la circolazione del virus Covid-19».