NAPOLI – Ieri sera i Falchi della Sezione Criminalità diffusa della Squadra Mobile e dei Commissariati Montecalvario e Dante, in servizio per il contrasto ai reati predatori, dopo aver ricevuto segnalazione di alcune rapine consumate e tentate in danno di minori in via Mario Fiore, in via Ierace e in via Salvator Rosa, hanno avviato una immediata attività di ricerca degli autori. Grazie alle indicazioni fornite dalle vittime, i poliziotti in moto hanno notato due persone corrispondenti alle descrizioni nei pressi dei giardinetti di piazza Dante. I due sono stati fermati, controllati e trovati in possesso di 6 telefoni cellulari, tra i quali anche quelli appena rapinati alle giovani vittime. A.F. 27enne e D. I. 18enne, già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati per tentata rapina aggravata, rapina aggravata e furto con strappo.