POZZUOLI – È arrivato il grande giorno: domani la Corsa rosa arriva a Napoli per l’ottava tappa, che si svolgerà tra il capoluogo e il territorio dei comuni di Pozzuoli, Quarto, Giugliano, Bacoli e Monte di Procida per rendere omaggio a Procida Capitale Italiana della Cultura 2022 e valorizzare, anche grazie al suo traino, tutta l’area flegrea. Lungomare di Napoli, Castel dell’Ovo, Posillipo, il Vesuvio, Puteoli, l’antica Baiae, Lago Patria e Liternum, la Fescina, i panorami di Monte di Procida, la Terra del Mito: fervono i preparativi ovunque. A Napoli open village alla partenza e all’arrivo; nei comuni flegrei discoteche all’aperto con dj radiofonici e comici di Made in Sud, flash mob, maxischermi, animazione, visite guidate, finanche performance di canoa polo e moto d’acqua.

LO SPETTACOLO – Il Giro d’Italia costeggerà alcuni dei siti archeologici e naturalistici più significativi della città di Pozzuoli: l’Anfiteatro Flavio, lo Stadio di Antonino Pio, il Parco Archeologico di Cuma,  il Lago d’Averno e il Lago Lucrino. Per l’arrivo del Giro e per salutare Procida Capitale, Puteoli ha preparato un grande show, che si svolgerà nel suggestivo scenario di Piazza a Mare domani e domenica, alle 21.30, con ingresso libero. “Pozzuoli, la città che arde, mostra al mondo le sue meraviglie…” è uno spettacolo del Festi Group, un gruppo che ha reinventato lo spazio della festa e della scena a cielo aperto, ritagliato su “misura” per questo luogo, con evidenti richiami identitari alla terra ardente di Dicearchia.

LA TAPPA IN TV – In Italia le trasmissioni inizieranno alle ore 12.50 su Raisport Hd con gli approfondimenti, le interviste pre-tappa e la partenza, prevista per le 13.30. Dalle 14.00 ci sarà il passaggio su Rai 2 per le fasi finali, fino alle 17.20 circa, quando si proseguirà, sempre su Rai 2, con il classico ‘Processo alla Tappa’. Alle 20 di nuovo su Raisport per una sintesi della tappa di circa un’ora. Inoltre, diretta integrale su Eurosport 1, canale 210 di Sky, a partire dalle 13.25, in streaming su Discovery Plus, Eurosport Player e Dazn. Diretta streaming su Raiplay.