POZZUOLI – A Pozzuoli le cabine elettriche si tingono di rosa, che è il colore simbolo dell’evento sportivo più atteso dell’anno: il Giro d’Italia. L’iniziativa di street-art è promossa da E-Distribuzione, società del Gruppo Enel, in occasione della manifestazione sportiva. Le “Cabine in Rosa” sono posizionate in diverse tappe e tra queste c’è proprio la città flegrea. La gara partirà alle 13.30 di sabato 14 maggio dalla Rotonda Diaz della città di Napoli, attraverserà la collina di Posillipo e Coroglio, e da Agnano proseguirà nel comune di Pozzuoli verso la Solfatara. Da Pozzuoli, percorrendo la via Consiliare Campana, gli atleti giungeranno a Quarto dove si immetteranno sulla Strada Statale 686 e di lì sulla Strada Statale 7 Quater per poi uscire a Lago Patria e portarsi sulla vecchia via Domitiana. Proseguendo per Pozzuoli, gli atleti entreranno nella penisola Flegrea dove effettueranno un circuito di 4 giri attraversando i comuni di Pozzuoli, Bacoli e Monte di Procida, al termine dei quali prenderanno la via del ritorno verso il capoluogo campano con arrivo previsto sulla via Caracciolo per le ore 17.30. La tappa nella Penisola Flegrea celebrerà la nomina del Comune di Procida a Capitale Italiana della Cultura 2022.