POZZUOLI – Cyberbullismo, violenza di genere, bullismo e legalità. Sono solo alcuni dei temi affrontati durante le “Giornate della Legalità” andate in scena nelle scuole di Pozzuoli con la partecipazione dei militari dell’Arma che hanno incontrato studenti e docenti degli istituti Marconi, Pergolesi, Pitagora, Virgilio, Fatale, Trincone, Petronio e Diano. Incontri all’insegna della sensibilizzazione, che ha coinvolto in totale 3.000 alunni e 84 insegnanti, che hanno incontrato i carabinieri della Compagnia di Pozzuoli.

L’ULIVO – L’ultima lezione è andata in scena il 23 maggio scorso presso l’istituto comprensivo “IV Pergolesi” dove si è parlato di mafia e della strage di Capaci insieme al capitano Marco Liguori e al maresciallo Pasquale Blancio. Nell’occasione, insieme alla preside Francesca Coletta e ai giovanissimi studenti, è stato piantato un ulivo donato dall’amministrazione comunale.