wdd-logoCAMPI FLEGREI – Lunedì prossimo, 14 novembre, si celebra la Giornata Mondiale del Diabete (World Diabetes Day). Il significato della giornata è quello di promuovere l’interesse della popolazione nei confronti della malattia, facilitare la diffusione di informazioni sulla patologia e i suoi fattori di rischio e dunque promuovere azioni preventive nei confronti del diabete. Su proposta dell’ex consigliere comunale, Nello Savoia, i Comuni flegrei di Bacoli, Monte di Procida e Pozzuoli aderiranno all’iniziativa di rendere le città partecipi della celebrazione, illuminando di blu un monumento “simbolo” del paese: fari accesi nella Piazzetta Italo Balbo di Pozzuoli, a Bacoli brillerà invece il Monumento ai Caduti in Villa Comunale e nel più piccolo dei centri flegrei, le luci blu saranno accese in Villa Matarese.

Villa Matarese 1IL CONVEGNO – Ed è proprio nella maestosa residenza gentilizia che domenica prossima, 13 novembre, si svolgerà un importante convegno dal tema: “Occhi sul diabete”. “Occhi sul diabete” è lo slogan ufficiale, scelto quest’anno, in riferimento appunto alla prevenzione che è sicuramente lo strumento migliore per combattere la patologia. Oltre tre milioni e mezzo di persone in Italia hanno il diabete di tipo 1 o di tipo 2 che si conferma quindi come una malattia piuttosto diffusa, ma di cui purtroppo sono ancora in pochi a sapere bene di cosa si tratti realmente.

diabete-locandinaGLI INTERVENTI – A partire dalle ore 10, l’intera mattinata sarà dedicata alla salute ed in particolare alla prevenzione, alla cura e alla conoscenza del diabete, una malattia cronica complessa, ma che in molti casi può essere prevenuta grazie a comportamenti corretti. All’incontro interverranno i referenti di diabetologia dell’Asl Napoli 2 Nord, il Dottor Ettore Petraroli, specialista diabetologo e Pietro Buono, per l’assistenza diabetologica in età pediatrica. Rossella di Meo, madre di un bambino diabetico, Marcello, siederà tra i banchi dei relatori per portare all’attenzione della cittadinanza e soprattutto dei genitori di figli diabetici, la propria esperienza di vita: cure, suggerimenti utili, il coraggio di vivere una vita “normale” e felice nonostante le difficoltà. Il convegno è stato organizzato dal Comune di Monte di Procida, l’associazione di volontariato “L’isola che non c’è” e l’Associazione Team Diabetologi Flegrei, con la collaborazione dell’Asl Napoli 2 Nord.