POZZUOLI – Gente in strada, assembramenti, lungomare affollato di gente, partite di calcetto e basket, tavolate nelle case. La prima domenica della Fase 2 è stata un disastro a Pozzuoli a tal punto da spingere il sindaco ad annunciare nuove chiusure «Richiudo il lungomare nel weekend. E non solo questo se sarà necessario. –ha scritto Figliolia su Facebook – Ora basta. È vergognoso quanto accaduto oggi. Addirittura c’è chi ha pensato di andare al mare, a prendere il sole e a fare tuffi. O di fare partite di basket o calcio, giri in bici e corse in mezzo alla folla. Qua stiamo impazzendo tutti. Non è stato permesso a nessuno di fare libere gite e raduni. Le forze dell’ordine hanno tentato di dissuadere da questi comportamenti, dialogando, spiegando le disposizioni esistenti. Qui ci vuole davvero l’esercito. Chiederò anche l’intervento del Prefetto.»