POZZUOLI –  Una festa nel rione “marocchini” di via Napoli è andata in scena questo pomeriggio. Adulti e adolescenti sono scesi in strada a ballare e cantare con la musica “sparata” a tutto volume dagli altoparlanti. Il tutto è stato ripreso con i cellulari e postato in diretta su Facebook. I video sono diventati virali in pochi minuti attraverso le chat di WhatsApp. Sul posto sono intervenuti carabinieri e polizia ma al loro arrivo i partecipanti si sono dileguati. L’episodio arriva durante una giornata che ha segnato in meno di 24 ore 5 nuovi contagi e soprattutto dopo 5 persone morte in città dall’inizio dell’emergenza.