POZZUOLI – Giovedì 28 novembre 2019 nella sala espositiva dell’Art Garage di Viale Bognar 21 alle ore 18.30, consueto appuntamento con il calendario fotografico dedicato alla città di Pozzuoli dal fotografo puteolano Enzo Buono. “100% Pozzuoli 2020”, questo il titolo del lavoro editoriale di Buono, sarà corredato da una mostra fotografica, che sarà possibile visitare fino al 10 gennaio 2020 e che si innesta nel programma 2019-2020 della rassegna di fotografia FOTOARTinGARAGE coordinata dal fotografo partenopeo Gianni Biccari col supporto organizzativo di Emma Cianchi, Veronica Grossi e Ylenia Lessoni.

LE RECENSIONI – Alla serata introdotta e presentata dal giornalista puteolano Ciro Biondi, parteciperanno Eduardo Improta giornalista de Il Mattino e Antonio Cangiano giornalista con collaborazioni con varie testate tra le quali ricordiamo National Geographic e Il Mattino, che sono gli autori delle recensioni che arricchiscono il calendario.

LA BIOGRAFIA – Enzo Buono, fotografo professionista e giornalista pubblicista, ha iniziato giovanissimo a fotografare con una Nikon Fe e presto apre lo studio fotografico “Fotografare” e inizia a collaborare con diverse testate e agenzie. Si specializza nel campo sportivo, seguendo il Calcio Napoli e Maradona. Fotografa attrici, attori, artisti e personaggi famosi viaggiando in tutta Europa senza per altro abbandonare mai la sua città di origine. Enzo Buono ama visceralmente Pozzuoli e i Campi Flegrei di cui segue i più importanti eventi sociali e culturali tanto da essere considerato la memoria fotografica della città di Pozzuoli degli ultimi decenni: la sua fotocamera in questi anni ha coperto tutti gli eventi puteolani dalla cronaca allo sport, dal costume alla gastronomia, dai riti religiosi alle cerimonie dei privati. Nel 2013 decide di pubblicare la prima edizione del calendario “100% Pozzuoli” mosso dal desiderio di voler mostrare con delle immagine ricche di pathos, l’incanto e il fascino di questa città. Le foto di Enzo Buono sono state pubblicate nel libro “Sophia Loren, l’Oscar di Pozzuoli” (Premio Civitas 2005) e “Paul McCartney a Napoli – 5 giugno 1991” di Carmine Aymone e Michelangelo Iossa (New Media Press 2011). E’ titolare dello storico studio fotografico “Fotografare” di Via Solfatara 14. Dopo la serata inaugurale dove sarà possibile acquistare il calendario, lo stesso sarà in distribuzione oltre che nello studio Fotografare, in tutte le edicole e cartolibrerie puteolane.