POZZUOLI – Dramma all’alba a Pozzuoli dove una donna di 68 anni si è lanciata dal tetto della palazzina dove risiedeva in Piazzale della Vittoria, nei pressi della stazione della cumana. A dare l’allarme sono stati alcuni residenti verso le 5.30 di questa mattina. Inutile è stato l’intervento dei sanitari del 118 giunti sul posto. Troppo gravi le ferite riportate dalla donna, dopo un volo di oltre 10 metri dal tetto di una palazzina di quattro piani. Sull’episodio indagano i poliziotti del commissariato di Pozzuoli. Al momento non si conoscono i motivi dell’estremo gesto. In giornata la salma è stata liberata e messa a disposizione dei familiari per i funerali. Una tragedia che ha scioccato l’intero vicinato dove la donna era molto stimata.