Antonio Minieri

POZZUOLI – Caos nel centrosinistra. La giunta, targata Vincenzo Figliolia, perde un altro pezzo. Dopo il ‘cartellino rosso’ nei confronti della lista civica Campania Libera, cacciata dalla coalizione, Antonio Minieri si è dimesso. Vicepreside al Pitagora di Pozzuoli e insegnante da oltre 35 anni, Minieri (espressione di Fenocchio e Cossiga) aveva ricevuto la scorsa estate le deleghe alla Pubblica Istruzione, Servizi Demografici, Decentramento, Toponomastica, Edilizia Scolastica, Sport e Impianti Sportivi. Pochi giorni fa è stato l’avvocato Maria Consiglia Visone ad abbandonare, invece, la squadra di governo, ma per motivi personali. L’ex assessore all’Ambiente e vicesindaco del Comune di Pozzuoli ha ringraziato in una lettera aperta il sindaco per averle dato “l’onore di ricoprire l’incarico istituzionale”.