NAPOLI – Sarà prorogata in Campania l’ordinanza sull’obbligo delle mascherine all’aperto che scade a fine luglio. Lo preannuncia il presidente della Regione, Vincenzo De Luca: «Facciamo altre dieci ordinanze per rendere obbligatorie dieci mascherine, anche sulle orecchie». «Certo è un piccolo fastidio – continua il governatore – ma in cambio abbiamo una grande protezione e un aiuto per tornare alla vita normale. Un po’ di buon senso».