POZZUOLI – Due persone sono morte nella giornata di venerdì a Pozzuoli: si tratta di un uomo ultraottantenne di Monterusciello e di una donna di 60 anni residente a Licola. Quest’ultima è collegata a uno dei contagi avvenuti all’ospedale “Santa Maria delle Grazie” di Pozzuoli. “Ci stringiamo alle loro famiglie, in questo momento di dolore ed isolamento, pronti a sostenerli in ogni percorso.” ha detto pochi minuti fa il sindaco Vincenzo Figliolia.

I CONTAGI – Una giornata che non aveva fatto registrare nuovi decessi dopo i due di ieri sera. Il bilancio dall’inizio dell’epidemia ad oggi è di 605 persone sottoposte ai tamponi, di cui 87 hanno contratto il Coronavirus; 67 persone sono attualmente contagiate (1 è ricoverata in ospedale e 66 in isolamento domiciliare; 10 persone sono guarite definitivamente; 10 persone sono decedute.