POZZUOLI – Negli ultimi tre giorni, da lunedì 23 a mercoledì 25 marzo, altre 21 persone sono state denunciate dalla polizia municipale di Pozzuoli per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità (articolo 650 del codice penale). Nel corso dei controlli effettuati sull’intero territorio comunale per il rispetto del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri e delle ordinanze regionali e comunali, gli agenti diretti dal comandante Silvia Mignone hanno anche acquisito 618 autocertificazioni e controllato 38 esercizi commerciali.