via domitianaLITORALE DOMITIO – Questa notte i carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio lungo la fascia del litorale Domitio di competenza. Durante le operazioni è stato arrestato un 21enne di Pozzuoli, già noto alle forze dell’ordine, e in atto sottoposto ai domiciliari per maltrattamenti in famiglia, sorpreso in stato di evasione lungo via Domitiana.

STATO DI EBREZZA – Arrestato un 33enne di Villaricca già noto alle forze dell’ordine a seguito di denuncia per atti persecutori presentata dalla moglie il Tribunale di sorveglianza di Napoli ha disposto l’aggravamento della semilibertà, alternativa alla detenzione, disponendo la traduzione in carcere. Nel contesto operativo sono state denunciate in stato di libertà 4 persone sorprese alla guida di veicoli con tasso alcolemico superiore ai limiti massimi consentiti dalla legge. Contestati 2 casi di guida senza aver conseguito la patente. L’evaso è stato ri-sottoposto ai domiciliari in attesa di rito direttissimo. Il 33enne di Villaricca tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.