La bagarre in consiglio comunale a Quarto
La bagarre in consiglio comunale a Quarto

QUARTO – Tensione alle stelle al momento della discussione del punto più atteso: quello riguardante la richiesta della discussione sul caso De Robbio, ipresentato dall’opposizione del centro destra. Urla e accuse al sindaco e alla maggioranza quando il capogruppo del M5S ha chiesto di non discutere il punto all’ordine del giorno vista l’assenza del consigliere indagato in quanto dimessosi. La richiesta è stata votata tra il caos generale. Urla e insulti che hanno richiesto l’intervento in aula di municipale, carabinieri e polizia. Identificati alcuni manifestanti del Pd presenti in aula. (Seguiranno aggiornamenti)