BACOLI – A sette mesi dalla nomina salta il primo assessore della giunta comunale guidata dal sindaco Josi Della Ragione: si tratta dell’architetto e docente universitario Fabio Landolfo, a cui erano state affidate le deleghe a beni comuni, cultura, sport, comitati di quartiere, associazionismo e partecipazione, ambiente e politiche giovanili. Le deleghe gli sono state revocate dal sindaco attraverso decreto con l’ok della maggioranza: la decisione sarebbe stata determinata da una “mancanza di rapporto fiduciario” tra le parti.

ADDIO AL SEGRETARIO – Nelle stesse ore è arrivato l’addio del segretario generale Emanuela De Chiara, attraverso una cessazione consensuale del rapporto tra le parti. Due addii che lanciano ombre sull’amministrazione Della Ragione.