corruzione_3830
Firmato protocollo di intesa per contrastare la corruzione

CAMPI FLEGREI – Lotta alla corruzione, è questa la finalità del protocollo di intesa firmato tra l’Anci Campania e Tempi Moderni, l’agenzia per il lavoro. L’intesa ha come oggetto la diffusione, il coordinamento ed il monitoraggio di attività di promozione della cultura della legalità e della corretta attuazione della legge che prevede l’obbligo per i Comuni di dotarsi di un piano triennale di contrasto alla corruzione, con l’obiettivo di fornire una valutazione del diverso livello di esposizione al rischio di corruzione.

 

ECCO IL PROGRAMMA – Condividendo gli obiettivi in merito alla necessità di formare i dipendenti chiamati ad operare in settori particolarmente esposti alla corruzione o in funzioni ritenute “ a rischio”, Anci Campania e Tempi Moderni si impegnano a realizzare un programma congiunto di iniziative: interventi sul territorio per diffondere buone pratiche, valorizzare le eccellenze ed attuare azioni utili a contrastare il fenomeno della corruzione e delle attività illegali ad essa collegate; seminari per la diffusione della cultura della legalità e di contrasto alla corruzione rivolti direttamente ai cittadini; percorsi formativi mirati all’approfondimento delle discipline in materia di responsabilità dei procedimenti amministrativi, di norme penali relative ai reati contro la Pubblica Amministrazione, nonché sugli obblighi di pubblicità, trasparenza, diffusione, trasparenza e diffusione delle informazioni da parte dell’Amministrazione; sostegno ai Comuni nella definizione del migliore programma da attuare, per verificare il reale fabbisogno dell’ente in merito ai maggiori rischi di corruzione eventualmente presenti; promozione a favore delle iniziative del consumo critico anche attraverso la formazione di un apposito elenco fornitori tra gli imprenditori che aderiscono ai Protocolli di Legalità promossi dalle Prefetture d’Italia.

 

GRUPPO DI LAVORO – Per la concreta attuazione degli interventi, Anci Campania e Tempi Moderni Spa costituiranno un apposito working group per sviluppare un piano di programmazione condivisa ed integrata. Erano presenti alla sottoscrizione dell’intesa Claudia Ciotola, amministratore delegato di Tempi Moderni Spa, e Francesco Paolo Iannuzzi, presidente di Anci Campania. «Con la sottoscrizione di questa intesa, Anci Campania ribadisce la centralità della lotta alla corruzione. Le azioni che metteremo in campo, in sinergia con Tempi Moderni, sono finalizzate ad offrire un supporto a tutti i Comuni campani quotidianamente impegnati nel contrasto ai fenomeni di corruzione sui territori. Supporteremo ed accompagneremo i Comuni nella corretta applicazione della normativa nazionale attraverso un insieme integrato di servizi e momenti di educazione, informazione ed orientamento», così commenta il presidente di Anci Campania, Francesco Paolo Iannuzzi.