I cambi di mister Perna nella ripresa hanno dato la svolta alla gara

QUALIANO – Al Comunale di Qualiano il Rione Terra è bello a metà e finisce 2-2. Il primo tempo è da incubo per i flegrei che riescono in ben due circostanze a mandare in rete gli avversari, complici altrettanti errori in fase di non possesso mentre l’attacco latita. Nella seconda frazione, con gli ingressi di Tafuto e Casolare, la squadra di Perna si rianima e agguanta il pari, sfiorando addirittura il colpaccio nel finale.

 

IL PRIMO TEMPO – Le compagini iniziano in sordina ma al 15’ c’è l’episodio che sblocca il match: ripartenza Ardor, il quartetto difensivo è sorpreso e Conte, ben servito da Aprea, beffa Maione con un pallonetto dal limite. Dopo pochi minuti c’è il 2-0: situazione di palla scoperta, Aprea capisce tutto ancora una volta, ed è Riccio a beneficiare dell’assist del compagno, siglando il bis a tu per tu con l’incolpevole Maione.

 

LA RIMONTA – Nella ripresa, come anticipato, gli ingressi di Tafuto e Casolare sono decisivi per la rimonta del Rione Terra, bravo Perna ad indovinare le mosse giuste per scuotere i suoi. Al 7’ Ginestra suona la carica con un tiro al volo, salvato dall’estremo difensore Russo. Al 16’ arriva l’1-2: verticalizzazione di Nasti per Casolare in area di rigore, Di Roberto è più lesto di tutti a fiondarsi sul pallone e, dopo la finta sul portiere, deposita in rete. Accorciate le distanze, la squadra dell’antica rocca aumenta il forcing nella trequarti avversaria. Al 32’ Stellato firma il gol del 2-2: sugli sviluppi di calcio d’angolo, salgono male i padroni di casa, Tafuto è geniale a pescare il numero 3 del Rione Terra e quest’ultimo, con un tocco morbido, scavalca il portiere. L’ ultimo quarto d’ora riserva un occasione per parte: per il Rione Terra è Ginestra ad andare vicino al gol della (probabile) vittoria, per l’Ardor invece sono Rossi, su punizione,  e la punta Iannini gli ultimi a mollare. In conclusione un punto per Ginestra e compagni  che di certo non muove la classifica ma in compenso tiene alto morale per proseguire la lotta salvezza.

 

IL TABELLINO

 

Ardor Qualiano: Russo; Castaldo, Turco, Caiazza, Coppola( 32′ s.t. Carandente); Barretta, Rossi; Conte, Aprea, Riccio( 26′ s.t. Maisto); Iannini. All. Fiorito
Rione Terra: Maione; De Felice(1′ s.t. Tafuto), Stellato, Esposito, De Luca; Cangiano, Nasti; Di Roberto( 41′ s.t. Testa), Ginestra, Riccio; Dioneo(15′ s.t. Casolare). All. Perna

 

Marcatori: 15′ p.t. Conte, 21′ p.t. Riccio(AQ), 16′ s.t. Di Roberto, 32′ s.t. Stellato.
Ammoniti: Esposito (RT), Coppola (AQ), Caiazza (AQ), Nasti (RT),Turco (AQ), Maisto (AQ), Stellato (RT).
Espulsi: nessuno.
Arbitro: Nicodemo (Sapri). Assistenti: Salamone e Oscurato (Castellammare).