di Antonio Carnevale

il Rione Terra si prepara al match di domani
Il calciatori del Rione Terra si preparano al match di domani

POZZUOLI– Dopo la cocente beffa in quel di Orta di Atella, partita dominata ma persa (2-1 ndr) un po’ per sfortuna un po’ per due disattenzioni, torna in campo il Rione Terra per la seconda giornata di ritorno del girone A di Promozione. Gli azzurri infatti, domani alle ore 14.30, saranno di scena al “Conte” per sfidare il Summa Rionale Trieste e dimostrare che contro l’Ortese si è trattato di un semplice incidente di percorso.

FATTORE CASA– Gli azzurri, come anticipato, sono reduci dall’inaspettato e per certi versi immeritato stop dell’ultimo turno. Una gara che avrebbe potuto proiettare il sodalizio del presidente Di Bonito verso l’alto, come i cugini del Mons Prochyta, invece la strada per lidi migliori rimane in salita. Di positivo però c’è la prestazione, è da questa che dovranno ripartire capitan Stellato e compagni per continuare il processo di crescita e maturazione. Di fronte ci sarà il Summa Rionale, squadra anch’essa a quota 16 in classifica e vogliosa di uscire dalle sabbie mobili. Se presa sottogamba la formazione vesuviana si rivelerà un cliente piuttosto scomodo, ma il Rione lo sa e se si vuole veramente stupire c’è da rispolverare il fattore “c” che ovviamente sta per “Conte” o casa, fate voi.