di Angelo Greco

Si rinforza la rosa granata
Si rinforza la rosa granata

POZZUOLI – Durante le festività natalizie il campo si ferma ma il mercato no. Ed è così che tra il 24 e il 25 dicembre che la Puteolana piazza 2 colpi di mercato, mettendo il “ghiaccio” anche un terzo. Si tratta di Marco Mazzeo, nuovo centravanti della Puteolana e Raffaele Vacca, che torna a vestire la maglia granata dopo essersi fatto svincolare il 16 dicembre. Due buoni colpi che vanno a colmare due buchi nella rosa a disposizione del mister.

 

MAZZEO E VACCA – Potenza ed esperienza queste le caratteristiche principali di Marco Mazzeo, classe ’78, che ha iniziato la stagione in Eccellenza a Gragnano, dove ha collezionato 8 reti. Per Mazzeo è un ritorno a Pozzuoli: dopo ben 10 anni infatti l’allora 26enne attaccante vestì la maglia granata nel 2004 siglando 9 reti in D. Il nuovo attaccante della Puteolana ritrova Ciro Muro dopo che lo scorso anno i due erano stati assieme alla Mariano Keller, quando in 17 presenze Mazzeo ha siglò 7 reti. Le caratteristiche del nuovo attaccante granata vanno a sposarsi con quelle di Babù che già ha esordito domenica scorsa a Pozzuoli. Strano il caso di Raffaele Vacca che si era fatto svincolare il 16 dicembre per accasarsi a Cava dei Terrini, dove il centrocampista è stato anche presentato alla stampa senza mai stato tesserato. Un buon ritorno in casa granata che però non va a colmare il bisogno di un regista, dato che sia Vacca che Pesce non hanno le caratteristiche di costruzione del gioco, compito che dovrebbe essere affidato ad Amendola non appena arriverà il transfer dal Paraguay.

 

IL DIFENSORE E PORTIERE – Dopo il “caso Castaldo” il ds Carmine Ennio ha individuato in Mario Follera il rinforzo giusto per il reparto arretrato. Il difensore nato e cresciuto a Pozzuoli dovrebbe ufficializzare il suo arrivo in granata nelle prossime ore. Grande esperienza per Follera che ben si sposa con Carmine Signore garantendo così la giusta robustezza ad una delle difese più perforate della serie D. Intanto scoppia il caso Despucches, il forte portiere potrebbe lasciare i colori granata, rotta Lega Pro. Le gesta del numero uno granata non hanno lasciato indifferenti le squadre di categoria superiore che hanno messo gli occhi addosso al portiere granata che potrebbe lasciare sguarnita la porta della Puteolana.