La vittoria del Quarto nel segno del bomber D'Auria

di Angelo Greco

FORIO – Fatica più del previsto il Quarto per avere la meglio del Forio, nella trasferta ischitana. Gli azzurri addirittura vanno sotto contro gli isolani grazie ad una rete di Chiaiese al 19′, che illude i suoi e spaventa i flegrei. La paura azzurra però dura poco, infatti dopo soli 4 minuti, al 23′, il Quarto impatta con la rete di Fusco che dal limite approfitta di una respinta corta della difesa regalando il pareggio ai suoi. È il solito D’Auria poi nella ripresa a capovolgere definitivamente la gara con un uno due tra il 10′ ed il 13′ che garantisce agli uomini di Amorosetti di tornare sulla terra ferma con i tre punti.
LA CLASSIFICA – La sconfitta della Frattese in casa ad opera dello Stasia ed il pareggio, inaspettato, interno del Giugliano contro il Miano, danno ai tre punti conquistati a Forio un peso specifico notevole. Gli azzurri ora hanno staccato il Giugliano, prima appaiato al terzo posto con i flegrei, ed hanno accorciato a -6 dalla Frattese. Lasciando invece invariato il distacco dalla seconda piazza. Lo Stasia infatti resta a sole due lunghezze di distanza. Sabato a Quarto arriva il san Giorgio, i flegrei vogliono tre punti per approfittare dello scontro tra Frattese e Giugliano e dare una nuova spallata alla classifica.

 

IL TABELLINO

 

FORIO: D’Ambrosio, Costa, Del Franco, De Simone, Accurso, Capuano, Matarese, Di Spigna, Riccio, Chiaiese, Iannotti. All. Buonocore A disp: Verde, Di Gennaro, Garcia, Moggio, Liccardo, Saurino, Buonocore

 
QUARTO: Navarra, Esposito A, Esposito S, Aprile, Pirozzi, Zinno, Pirone, Gaveglia, D’Auria, Palma, Fusco. All. Amorosetti
A disp: Iengo, De Gennaro, Sica, Ucciero, Andreozzi, Testa, Tucci.

 

ARBITRO: Sig. Manfredini di Castellamare
RETI: Chiaiese, Fusco, D’Auria, D’Auria
SPETTATORI: 300 circa