Rione Terra 2015/16POZZUOLI – A distanza di poco meno di 24h dalla partita di domani con la Boys Pianurese, in programma al “Domenico Conte” (ore 14,30), in casa Rione Terra Calcio c’è di nuovo serenità e concentrazione. È stata una settimana non facile per il sodalizio di Via Solfatara che nel giro di poche ore ha deciso di cambiare la guida tecnica della prima squadra impegnata nel girone B di Promozione.

INIZIA L’ERA PLATANO – Come annunciato martedì infatti, all’esperto Enzo Sicuranza è subentrato Giuseppe Platano, giovane e preparato mister con tanta voglia di far bene alla sua prima esperienza come capo allenatore in Promozione. In vista del match casalingo di questo sabato con la Boys Pianurese, avversario niente affatto semplice da affrontare e forte dei 3 punti a tavolino ricevuti in settimana dal Giudice Sportivo, l’obiettivo è senza mezzi termini quello di vincere. C’è da migliorare la classifica e riportare entusiasmo a tutto l’ambiente. Intanto questa settimana, sempre all’Agostino Gamba di Monteruscello, il Rione Terra ha svolto un allenamento supplementare, ieri, per dare la possibilità al neo tecnico di conoscere meglio i calciatori. La seduta di rifinitura è invece in programma per stasera, al termine della quale mister Platano renderà noto i nomi dei convocati.

RIONE TERRA SENTI ASTUTI- Nonostante il momento di flessione, Vincenzo Astuti, attaccante esterno arrivato quest’estate, prova a caricare i compagni e soprattutto gli under, dai quali si spetta un maggiore rendimento: «Un momento difficile anche perche i risultati non arrivano, siamo in un periodo di transizione inevitabile. Bisogna adattarsi al tipo di gioco del nuovo allenatore– queste le sue parole sull’attuale situazione in casa Rione Terra- Ora bisogna mettersi in gioco visto che il nuovo allenatore non conosce le nostre caratteristiche ed esorto gli under , “intoccabili” per una questione di regolamento, a mettere in mostra tutto il loro grande potenziale ma al momento ancora inespresso. Con la Pianurese dobbiamo mettere da parte la tattica e far spazio alla grinta e alla determinazione poi per il bel gioco ci sarà tempo».

LA TERNA- Rione Terra-Boys Pianurese sarà diretta dal sig. Francesco Aiello della sezione di Castellammare, assistito dal sig. Giovanni Russiello, anche lui di Castellammare e dal sig.Luca Correra di Napoli