rtPOZZUOLI– Dopo l’importante vittoria della settimana scorsa, che ha risollevato l’intero ambiente dopo cambio di allenatore, il calendario da una mano al Rione Terra. Questo weekend infatti, per la precisione domani, gli uomini del neo tecnico Giuseppe Platano all’impianto “Domenico Conte” ospiteranno la Rocchese, altra squadra che mira a rimanere agganciata il più possibile al treno playoff nel girone B di Promozione.

AIELLO PARLA DA LEADER– Se per battere la non irresistibile Boys Pianurese, penultima in classifica, (2-1 ndr) è bastata una prestazione di carattere, oltre ai gol dell’esperto Nasti e della sorpresa Lanuto, classe ’97, contro la Rocchese, compagine tra le più in forma del torneo con all’attivo 4 vittorie di fila, oltre al carattere occorrerà una prestazione importante anche dal punto di vista del gioco, come ribadisce Antonio Aiello: «Siamo consapevoli che dell’importanza della partita di domani, come loro anche noi vogliamo raggiungere il gruppo di squadre di testa – queste le prime parole del difensore al quarto anno al Rione Terra- Puntiamo a migliorare anche sul piano del gioco, stiamo lavorando soprattutto su questo in settimana con il nuovo mister. Ritengo che siamo una squadra forte e che potenzialmente possiamo dire la nostra per ambire ad un piazzamento migliore rispetto alle prime stagioni in Promozione– chiusura infine sul nuovo allenatore e sugli under- Mister Platano ha portato una ventata di nuove idee anche se è con noi da pochi giorni. Lavoriamo soprattutto per migliorare il nostro gioco offensivo facendo attenzione anche alla crescita degli under, intoccabili per regolamento, e quindi chiamati a dare quel qualcosa in più che può fare la differenza ma sempre con il supporto di tutta la squadra, come è successo la scorsa partita e spero possa avvenire domani». Tutto pronto quindi in casa Rione Terra, il calcio d’inizio è in programma alle 14.30.