di Angelo Greco

capuano-3
Gennaro Capuano, presidente della Puteolana (foto Internapoli.it)

POZZUOLI – Capuano fa dietrofront e ritira le dimissioni, dando vita all’ennesimo colpo di scena in casa granata. A far cambiare idea al presindente è stato l’arrivo del tanto atteso sponsor: si tratta della “De Vizia”, azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nella città di Pozzuoli. E per festeggiare il ritorno al timone della società che Capuano ha preso due nuovi giocatori: arrivano in maglia granata Massimo Russo, un gradito ritorno, e il centrocampista Emanuele Marzocchi. Marzocchi classe ’84 è un centrocampista che vanta numerose presenze esprienze sia in D che in C. Lo scorso anno il neo centrocampista granata ha vestito la maglia della Mariano Keller con ottimi risultati. Nelle prossime ore dovrebbe essere annunciato il nome anche del nuovo attaccante che dovrà affiancare Izzo. Capuano, dopo l’addio di Di Marino, dovrebbe portare la squadra ad allenarsi a Monterusciello presso il campo in terra dell’Agostino Gamba in via Marotta, così come detto durante una riunione coi tifosi. Una scelta tutta volta al radicamento in città pagando anche in termini di qualità di comodità.

 

ARRIVA LA DE VIZIA – Cosa è cambiato da domenica? Sono arrivati i primi soldi dalle sponsorizzazioni promesse dal Comune di Pozzuoli ad affiancare i granata sarà la De Vizia, ditta avellinese che a Pozzuoli ha l’appalto per la raccolta dei rifiuti solidi urbani. Un brand che già si è speso nel mondo dello sport affiancando la Scandone Avellino per diversi campionati di A. Un apporto economico alla casse granata che dovrebbe aggirarsi attorno ai 40 mila euro utili a garantirsi gli innesti giusti e a venire incontro alle prossime incombenze. La De Vizia dovrebbe permettere a Capuano di liberarsi di quei “compromessi” denunciati domenica sera.