monte-sibillaMONTE DI PROCIDA – Il derby flegreo tra Mons Prochyta e Bacoli Sibilla 1925, termina con un pareggio ad occhiali, in quella che è stata una partita sostanzialmente equilibrata. Squadre che fin dai primi minuti hanno cercato di sbloccare il risultato: all’8′ ci provano i padroni di casa con Roberto D’Auria, che calcia colpendo il palo, e al 10′ c’è la risposta di della Sibilla, con l’uno due tra Lepre e Costagliola, con quest’ultimo che non capitalizza a rete. Qualche minuto più tardi, al 16′, ci riprova Marco Mazzeo, per i biancoazzurri, autore di un bel tiro, al quale si oppone il portiere montese, Del Giudice. Al 28′ e al 39′ sono i padroni di casa, con Di Matteo, ad attaccare la porta difesa da Pietrangeli. Il primo tempo si chiude sullo 0-0.
IL SECONDO TEMPO – La seconda frazione di gioco si apre con una Sibilla in crescita maggiormente aggressiva: al 16′ Enzo Lepre, cerca di violare la porta di Del Giudice, non riuscendo a capitalizzare a rete. I padroni di casa tentano di impensierire Pietrangeli, al 31′, con Franco Palma, che calcia fuori. Qualche minuto più tardi al 36′, è Gennaro Massa, subentrato a Costagliola, che cerca di concludere a rete, su suggerimento di Lepre. Sullo scadere della seconda frazione di gioco, l’under montese, Colandrea, classe 2000, si fa vivo in area sibillina, calciando, ma trova pronto il portiere biancoazzurro Pietrangeli. Ma il match si chiude con una super occasione gol per bomber Mazzeo, che non riesce a capitalizzare a rete. Il match finisce sullo 0-0, in una partita caratterizzata, da una grande correttezza in campo, e da una nutrita cornice di pubblico.

TABELLINO
Mons Prochyta: Del Giudice, Arborino ’98, Carannante ’97, Caputo, Tizzano, Zinno, Dorini ’00(13’st Colandrea ’00), Caccavale(40’st De Luca), D’Auria (15’pt Gioiello), Di Matteo, Palma. A disposizione: Casolaro ’97, Del Giudice M., Salzano, Borrino. Allenatore: Salvatore Ambrosino.
Bacoli Sibilla 1925: Pietrangeli ’98, Carezza, Cuomo ’99, Costagliola K (20’st Massa), Esperimento, Serino, Lepre, Coppola(34’st Capuano), Cifani, Mazzeo VK, Romano ’97(10’st Cinque ’97). A disposizione: Esposito, D’Apice ’99, Barbato ’98, Vallefuoco. Allenatore: Antonio De Stefano.

Ammoniti: Di Matteo, Esperimento.
Arbitro: Luca Chianese di Napoli.
Assistente n. 1: Carlo Barletta di Napoli
Assistente n. 2: Michele Mistico di Torre del Greco
Recuperi: 0′ pt, 4′ st.
Note: Spettatori 500 circa