Romano è lui l'eroe al 90'MONTE DI PROCIDA – Il “Vezzuto-Marasco” di Monte di Procida, che ha ospitato il derby puteolano del girone B, si conferma stadio portafortuna del Rione Terra. Ad esultare al termine dei novanta e passa minuti è infatti la squadra dell’antica rocca che riesce ad avere la meglio sui cugini della “909” con il risultato di misura di 1 a 0. Succede tutto nella ripresa. Il gol della staffa porta la firma del solito Luciano Nasti, ma la giocata della partita è di Luca Romano che nel convulso ed emozionante finale di gara neutralizza un calcio di rigore agli avversari consentendo ai suoi di portare a casa l’intera posta in palio.

LA CRONACA – Splendida giornata di sole, clima ottimale per giocare e partita con tanti ex da una parte e dell’altra. Per buona parte del primo tempo sono pochi gli spunti interessanti, complice l’atteggiamento tattico delle squadre e l’imprecisione nello sviluppare la manovra. Tuttavia, prima della pausa, è il Rione che potrebbe approfittare ma la difesa della Puteolana se la cava: Astuti, due volte, e Nasti sprecano malamente senza nemmeno centrare lo specchio difeso da Compagnone. Si va così sullo 0-0. Al rientro è invece sono i giovani della “909” a rendersi pericolosa: Mele si inserisce con i tempi giusti ma spara alto da ottima posizione. Al 16’Sicuranza inserisce Del Giudice, mossa che rompe gli equilibri. Dopo aver fallito a tu per tu con Compagnone, è da una sua giocata che nasce il gol: azione e tiro cross dalla destra, Nasti questa volta segue e deposita in rete l’1 a 0. Nel finale la reazione dei ragazzi di mister Iumiento, trascinati da Pastore. Al 42’il momento clou: Aiello, già ammonito, colpisce il pallone con un braccio, l’arbitro assegna il penalty e lo espelle, dagli 11 metri Casale può pareggiare ma Romano diventa l’eroe di giornata intercettando la sfera.

TABELLINO

Puteolana 1909: Compagnone, Tommasino, Carandente, Leonardi, Gargiulo, Nicolella (37’st Apollo), Ventrone, Casale, Magurno (1’st Bennato), Pastore, Mele. All. Iumiento
Rione Terra: Romano, Aiello, Arborino, De Luca, Borrino, Tuccillo, Molino, Cangiano, Nasti(26’st Lanuto), Tafuto(33’st Di Roberto), Astuti(15’st Del Giudice). All. Sicuranza
Reti: 21’st Nasti
Arbitro: Guida di Torre Annunziata (Ruocco e De Simone)
Ammonito:  Carandente, Gargiulo, Nicolella, Casale (P), De Luca, Tafuto, Di Roberto (RT)
Espulsi: Aiello (RT) per doppia ammonizione al 41’st
Note: al 42’st Romano para un calcio di rigore a Casale
Spettatori: 200 circa