Un momentp di Sibilla - Forio
Un momentp di Sibilla – Forio

BACOLI – Contro il Forio la Sibilla non riesce ad andare oltre lo zero a zero iniziale, conquistando, così, il primo pareggio della stagione. Mister Nunziata si affida ad una formazione inedita, lasciando inizialmente in panchina Carannante e Napolitano, e affidandosi al trio d’attacco Lepre-Liccardi-Ioio. Pronti via e gia’ al 1’ Liccardi scalda le mani a Mazzella. All’8’ l’episodio che potrebbe cambiare il match: Liccardi entra in area palla al piede e giunto a tu per tu con Mazzella viene messe giu’ dall’estremo difensore avversario. Ma il direttore di gara anziché concedere il calcio di rigore ed espellere il numero uno ospite, ammonisce Liccardi per simulazione. Un minuto dopo ci riprova ancora Liccardi di testa su perfetto suggerimento di D’Alterio, ma Mazzella blocca con sicurezza. Al 12’ si fa vivo il Forio che con Ursomanno coglie la traversa. Al 16’ e’ ancora la Sibilla a sfiorare il gol con Ioio la cui conclusione dalla distanza termina di pochissimo alta sulla traversa. Nonostante l’enorme mole di gioco creata, i padroni di casa non riescono a concretizzare in rete. Nel finale di tempo si vede il Forio che con Romano batte un calcio di punizione con la palla che finisce di poco a lato.

 

GARA COMBATTUTA – Nella ripresa la Sibilla prova a spingere sull’acceleratore. Gia’ al 1’ Cirillo batte un calcio di punizione dal limite che viene respinto da Musella, poi la palla capita di nuovo sui piedi di Cirillo ma e’ molto bravo l’estremo difensore del Forio a negargli la gioia del gol. Al 5’ arriva la risposta del Forio con Romano che colpisce il palo alla destra di Gravagnone. Ancora Liccardi protagonista al 16’ con un calcio di punizione dal limite che termine di poco a lato. Mister Nunziata allora richiama in panchina proprio Liccardi che viene sostituito da Napolitano. Proprio il neo-entrato si incarica dell’esecuzione di un calcio di punizione dal limite al 18’ con la palla che termina di poco alta. La Sibilla alza il ritmo ma non basta per trovare la via del gol. L’ultima occasione campita sui piedi di Napolitano che tira da buona posizione ma il suo tiro viene deviato in calcio d’angolo dalla difesa avversaria. Finisce cosi’ 0-0 non senza polemiche e con molto rammarico in casa Sibilla. Buon punto in trasferta, invece, per il Forio del duo Iovine-Castagliuolo