IMG-20151018-WA0058 MONTE DI PROCIDA – Questa volta non porta bene il “Vezzuto-Marasco” di Monte di Procida al Rione Terra. A condannare i granata un gol segnato proprio nei minuti di recupero della Pro Pagani che vale il definitivo 0-1. Giornata negativa in generale per gli uomini di mister Sicuranza, oggi parsi piuttosto spaesati, rispetto ad un avversario che ci ha creduto maggiormente.

LA CRONACA– Questi gli undici scesi in campo dall’inizio. Romano tra i pali, difesa composta da Stellato, Borrino ed Aiello. Novità a centrocampo dove Sicuranza sceglie Lanuto (’97) a destra accanto a Cangiano e Tafuto, il 98′ Rega posizionato sulla sinistra. Attacco a tre formato da Del Giudice, all’esordio tra i titolari, Nasti e l’altro under ’96 Di Roberto. Tentativo di Del Giudice a parte, nel primo tempo i granata non riescono a trovare l’assetto giusto e la prima vera occasione è di marca ospite: al 30′ Somma, dopo aver saltato Stellato, ci prova ma Romano respinge. Nella ripresa ci provano ancora gli ospiti, sempre pericolosi sul versante destro del Rione: al 3′ è ancora Romano a tenere a galla i suoi deviando la conclusione di Pisapia, esterno sinistro della Pro Pagani, sul palo. In difficoltà, mister Sicuranza prova a scuotere i suoi mischiando le carte: fuori uno spento Tafuto dentro il frizzante esterno d’attacco Astuti. Tuttavia cambia poco, la mossa non sortisce gli effetti sperati. Nel finale quando la gara sembra destinata allo 0-0 la doccia gelata per il Rione: nel recupero Somma si destreggia in area e di piatto sigla il gol vittoria per la Pro Pagani.

TABELLINO:

Rione Terra: Romano, Aiello, Rega, Lanuto, Borrino, Stellato, Di Roberto (5’st Molino), Cangiano, Nast i(7’st De Luca), Tafuto (22’st Astuti), Del Giudice. All. Sicuranza

Pro Pagani: Esposito, Pisapia (35’st Scarlato), Avino, Versiglioni, D’Amico (24’pt Scala), Armenante, Sorrentino, Padovano, Somma, Marrazzo , Napodano (13’st Giammetta) All. Silvestri

Reti: 46’st Somma

Arbitro: Cirillo di Torre Annunziata (Pelusi-Gargiulo)