Caccavale autore del primo gol granata
Caccavale autore del primo gol granata

PROCIDA – Impresa della Puteolana 1909 che sotto di due reti e con un uomo in meno per oltre un’ora di gioco strappa un importantissimo 2 – 2 in casa del temibilissimo Isola di Procida. Primo tempo deciso dagli episodi, una gran giocata di Aprile libera Costagliola che all’11’ batte Cortese, al 28′ poi è Punziano a strattonare Cifani lanciato a rete. Fallo da ultimo uomo ed espulsione inevitabile, dal calcio di punizione che ne scaturisce è ancora Costagliola a segnare 2 – 0 e partita apparentemente in ghiaccio. Ma la Puteolana non demorde prova a far male agli avversari. La tenacia dei granata è pagata dopo soli 3′ dall’inizio della ripresa con capitan Caccavale che insacca un ottimo cross di Giordano proveniente dalla destra.

 

PADRONI DI CASA BLOCCATI – Il Procida non riesce a gestire la partita e la Puteolana nonostante un uomo in meno prova a pareggiare dopo svariati tentativi marcati Carnicelli ecco che arriva il pari ad opera di Daniele Del Giudice che con un delizioso pallonetto batte l’estremo isolano quando mancano 6 minuti alla fine della gara. Squadre appagate? No! Prima è la Puteolana a sfiorare il colpaccio con Amoroso che sfiora il palo di pochi centimetri. Subito dopo è Quaranta a prendere il palo dai 20 metri.

TABELLINO

ISOLA DI PROCIDA: Giordano, Attore , Marsicano , Aprile , Rivetti, Minauda, Muro, Gaveglia, Cifani (24’ s.t. Costagliola L. 6), Costagliola A. (38’ s.t. Quaranta), Cibelli (20’ s.t. De Gregorio). (In panchina Scotto di Marrazzo, Lubrano, Petricciuolo, Strazzulli) All. Lubrano Lavadera

PUTEOLANA 1909: Cortese, Visone (31’ s.t. Gracco), Del Giudice M., Amoruso, Della Monica, Punziano, Giordano (38’ s.t. Capolupo), Maturo, Colesanti (1’ s.t. Del Giudice D.), Caccavale, Carnicelli . (In panchina Longo, Tizzano, Ercole, Loffredo) All. D’Alessio

ARBITRO: Giuseppe Romaniello di Napoli

RETI: 11’ p.t. Costagliola A., 30’ p.t. Costagliola A., 4’ s.t. Caccavale, 39’ s.t. Del Giudice D.

NOTE: calci d’angolo 6-4 per il Procida. Ammoniti Attore, Minauda (P), Cacacvale, Cortese, Del Giudice D. (Pu). Espulso al 28’ del p.t. Punziano (Pu) per fallo da ultimo uomo. Durata p.t. 46’, durata s.t. 50’. Spettatori 300 circa.