POZZUOLI– Nel girone B del campionato di Promozione non si ferma la corsa del Rione Terra che al Conte stende un coriaceo Plajanum riuscendo così ad ottenere la terza vittoria in tre uscite. 3-2 per i ragazzi di mister Montefusco il risultato finale al termine di una sfida bellissima e ricca di colpi di scena. Avvio migliore non poteva esserci per la squadra di patron Sergio Di Bonito.

Marco Di Matteo, autore della doppietta per il Rione Terra

LA CRONACA– Reduce dal turno infrasettimanale di coppa Campania, nelle prime battute del match meglio gli ospiti ma al 24′ c’è l’episodio favorevole al Rione Terra. Su sviluppi di corner Silvestre viene atterrato in area, l’arbitro non ha dubbi ed è rigore: dal dischetto Di Matteo si sblocca e sigla l’ 1-0. In vantaggio pare mettersi in discesa per i puteolani, che sfiorano il raddoppio con Corace che colpisce la traversa da piazzato, ma il Plajanum impatta nel recupero: incertezza di Marchese è Manco fa 1-1. Spettacolo nella ripresa. Minuto 53′ Del Giudice fa tutto bene, Di Matteo di testa la mette nell’angolino ed è 2-1. La gioia del nuovo vantaggio dura poco: al 57′ Galasso dalla distanza trova lo specchio sorprendendo nuovamente Marchese e si torna in parità. Dopo lo spavento, con il Plajanum vicino al tris con un altro potente tiro da fuori che lambisce il palo ed esce, nel finale c’è tutto il cuore e la voglia di emergere dei flegrei: Corace, tra i migliori, al minuto 80′ ne ha ancora, solo contro due si guadagna un altro penalty. Pochi istanti dopo è lui a firmare il 3-2 e regalare un inizio di campionato da sogno al Rione Terra.

I calciatori del Plajanum durante il riscaldamento

MISTER MONTEFUSCO– A fine partita gongola il mister Tiziano Montefusco per la terza vittoria di fila: “Questa vittoria è molto pesante perché ottenuta in questo modo e contro un avversario che, a dispetto di quanto dice la classifica, è molto forte. I ragazzi sono stati bravissimi nel gestire i momenti importanti del match e a dosare le energie. Faccio i complimenti a Di Matteo e Corace per i gol, le giocate e la prestazione ma dietro di loro c’è un collettivo, un bel gruppo compatto, che sta dando tutto fino ad ora. Stiamo mettendo fieno in cascina, dobbiamo sfruttare il momento, non potevamo sperare in un avvio migliore di stagione“.

Rione Terra – Plajanum Chiaiano 3-2

Rione Terra: Marchese, Cacciapuoti(70′ Cangiano), Del Giudice, Maisto, Silvestre, Iervolino, Lanuto, Sica, Corace(94′ Lovriso) Di Matteo, Liccardi(52′ Sinagra) . A disp. Scafuto, De Angelis, Cuman, Patano, De Simone, Brescia All. Montefusco

Plajanum: De Filippo, Giuditta, Corrado, De Clemente, Paudice, D’Alise(82’Iollo) , Manco, Galasso, Torinelli, Petrozzi, Cirino. A disp. D’Andrea, Milo, Marino, Loira, Petrozzi, Petriccione, Lettera, Di Pasquale. All. Marzocchi

Arbitro: Rotondo di Castellammare

Assistenti: Imperatore e Palma

Reti: rig. 25′ e 53′ Di Matteo, 46′ Manco, 57′ Galasso, 80′ rig. Corace

Ammoniti: Del Giudice, D’Alise, Di Matteo, Lanuto

Espulsi: Corrado (P) al 90′