POZZUOLI– Nel girone B di Promozione torna alla vittoria il Rione Terra che di misura, 1-0, batte il Quartograd facendo suo il derby flegreo. Tre punti pesantissimi per i puteolani, che rialzano la testa dopo tre stop consecutivi; animi opposti, invece, in casa Quartograd incapace di raccogliere punti nonostante una prova tutto sommato solida. Uomo del match, Raffaele Corace: suo il gol decisivo che proietta il Rione Terra nei piani alti della classifica.

Rione Terra e Quartograd all’ingresso in campo

LA CRONACA– Al Domenico Conte, la rete che decide il derby flegreo arriva al 20′: Corace prima è bravo a districarsi in area poi a battere Sollo grazie all’aiuto del palo. Sotto nel punteggio, i blaugrana di Quarto, oggi in verde, provano a reagire ma l’undici di mister Montefusco amministra senza particolari problemi. Nel corso della ripresa, stesso trend ma le cose migliori le fa vedere il Rione Terra: prima Corace su punizione può raddoppiare ma Sollo tiene in vita i suoi poi è Sica, sempre per i puteolani, ad avere una buona occasione senza però riuscirla a sfruttarla al meglio. Sponda ospite, invece, da registrare un tiro alto sopra la traversa, da buona posizione. Al triplice fischio festeggia il Rione Terra, mastica amaro il Quartograd.

I calciatori del Quartograd durante il riscaldamento

PARLA IL DS ENNIO– A fine gara, questo il commento di Carmine Ennio, direttore sportivo del Rione Terra: “Felici per essere tornati alla vittoria. La squadra anche nelle ultime uscite, al di là del risultato, ha sempre giocato bene ma ci mancava un po’ di cinismo. Era la partita, forse, più importante in questo primo scorcio di stagione perchè eravamo chiamati a riprendere la marcia. Lo abbiamo fatto, faccio i complimenti al mister Montefusco e a tutta la squadra che dal primo giorno sta dando il massimo. Ritorniamo nelle zone alte della classifica ma in questo momento non conta. Ora pensiamo a fare bene mercoledì con il Santa Maria la Carità, vogliamo raggiungere i quarti di Coppa Campania“.

Rione Terra: Marchese, Fusco, Del Giudice, Maisto(22’st Sica), Silvestre, Iervolino, Lanuto, Cerchiaro, Corace, Di Matteo(35’st Massa), Liccardi(26’st Cangiano) A disp. D’Aniello, D’Oriano, De Simone, Cuman, Cacciauoti All. Montefusco

Quartograd: Sollo, Spadera, Di Costanzo(1’st Di Gennaro), Zaccariello(36’st Cimmino), Cavaliere, Silvestro(13’st Palumbo), Tarasco, Lazzaro, Camerlingo(1’st Lahoz), Shassah, Sorrentino A disp. Marino, Stanziano. De Juliis All. Iaccarino

Reti: 20’pt Corace

Arbitro: Petrone di Caserta

Assistenti: Dicanio e De Stefano

Ammoniti: Di Matteo, Sica, Spadera, Camerlingo, Shassah