di Antonio Carnevale

Fuori dalla Coppa la testa ormai è solo al campionato

POGGIOMARINO– Il Rione Terra pareggia per 1 a 1 contro il Real Poggio e dice addio alla coppa Italia dilettanti. L’eliminazione, tuttavia, lascia il tempo che trova: l’obiettivo era testare il polso alla squadra, come ribadito più volte dallo staff tecnico, in vista dell’esordio in campionato che avverrà sabato (ore 16) tra le mura amiche del “Conte” contro l’Ortese .

 

BUON TEST- Allo stadio “Europa” di Poggiomarino il collettivo di mister Perna ha fatto passi in avanti rispetto alla gara di sabato scorso contro il ben più quotato Real Forio, anche se la strada è da considerarsi ancora lunga. Nonostante lo svantaggio iniziale per via del gol di Balzano, al 3’, il Rione Terra, nel giro di poco, ha il merito di riaprire subito il discorso. Al culmine di un azione insistita è infatti il neo arrivato Ivan Riccio, under classe ’97, a pareggiare per i puteolani con un perfetto destro dal limite. Al 12’ è già 1-1. Dopo il gol, il Rione Terra continua a dettare i ritmi e alla mezzora ci sarebbe addirittura il sorpasso con l’altro under (’96) Di Roberto ma l’arbitro ferma per sospetto fuorigioco. Nel secondo tempo i puteolani, a più riprese, vanno vicino al vantaggio ma le parate di Tufano, fissano il punteggio sull’1 a 1. Se i meccanismi difensivi sono ancora da registrare, Perna però può sorridere per le prove offerte dai suoi under. Da segnalare anche l’esordio di Simone Pastore, anch’egli ’96, che ha convinto nella posizione di regista.

 

IL TABELLINO

 

Real Poggiomarino: Tufano, Lauria, Nappi, D’Ambrosio (88′ Nacchia), Nughes, Imperato, Brancaccio (60′ Massa), Tammaro, Balzano, Langella, Mazzariello (75′ D’Avino) A disp.: Guerriero, Buglione, Tiano, Gallo. All.: De
Vivo
Rione Terra: Compagnone, Aiello, Di Fraia, Cangiano, Stellato (77′ Esposito), De Luca, Riccio, Pastore (85′ Di Roberto C.), Spinosa (55′ Nasti), Ciunfrini, Di Roberto G. A disp.: Calvanese, D’Isanto, Molino, Giaccio. All.: Perna
Reti: 3′ Balzano (RP), 12′ Riccio (RT)
Ammoniti: Ciunfrini (RT), Pastore (RT)
Arbitro: Cirillo di Torre Annunziata