BAGNOLI – E’ andato in scena presso l’Istituto Comprensivo 41 “Console” a Bagnoli, ad Agnano, il Convegno dal titolo “Bullismo e Cyber-Bullismo”, organizzato dall’Associazione DDN (Diritti dei Napoletani) presieduta dall’Avvocato Penalista Danila De Novellis. Una manifestazione durante la quale sono intervenuti professionisti, esperti e gli studenti delle classi di prima e di seconda media. Importanti sono stati gli interventi dei relatori che con le loro testimonianze hanno saputo sensibilizzare e carpire l’attenzione degli studenti, mettendo in luce il protagonismo di tutte le generazioni e l’importanza della potenza e della pericolosità di un uso sbagliato della rete e dei social.

GLI OSPITI – Sono intervenuti anche il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Napoli Maurizio Bianco, il Presidente del Tribunale per i Minorenni di Napoli Patrizia Esposito, l’Assessore all’Istruzione del Comune di Napoli Annamaria Palmieri, il Giudice Penale del Tribunale di Napoli Alberto Capuano, il Direttore del Carcere Minorile di Nisida Gianluca Guida, il Vice Questore della Polizia Postale di Napoli Michele De Capola e Maria Luisa Iavarone, mamma di Arturo, il giovane accoltellato a Napoli da una baby gang. A fare gli onori di casa la dirigente scolastica Maria Patrizia Di Marco che ha aperto le porte dell’istituto per un tema tanto importante e delicato.