BACOLI – E’ partito il giro di vite di Comune e Polizia Municipale nei confronti dei venditori abusivi sulle spiagge ed in tutti i luoghi di aggregazione. Dopo l’Ordinanza adottata dal Commissario Prefettizio Francesco Tarricone per il contrasto all’abusivismo commerciale, sono iniziate le operazione sugli arenili e nella Villa Comunale, luoghi da sempre caratterizzati dalla presenza di abusivi. In particolare nella Villa Comunale una prima azione di contrasto all’abusivismo commerciale ed alle occupazioni abusive ha portato a sequestri di merce e restituzione alla libera fruizione di tutti degli spazi pubblici.

SODDISFAZIONE – «Un plauso ai miei operatori della Polizia Municipale di Bacoli come sempre in prima linea ed attiva. Un ringraziamento al Commissario Prefettizio Francesco Tarricone che ha approntato le risorse necessarie per fare in modo che la Polizia Municipale, per tutto il mese di Agosto e per le prime settimane di Settembre, possa prestare la propria attività anche in orari serali e notturni garantendo sicurezza e fruizione pubblica degli spazi collettivi.» ha commentato la comandante della Polizia Municipale Marialba Leone.