BACOLI – Una piega di beneficenza. Mercoledì 6 Dicembre il centro “iMoris Fusaro” ospita la seconda edizione, dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19.30. Per aderire è necessario prenotarsi allo 0818545331 oppure tramite WhatsApp al 3662560348. Il ricavato, pari a 13 euro per ogni cliente, sarà devoluto alla Onlus “La Mano Franca di Pippo Coppola”. L’associazione, con sede a Monte di Procida, sostiene le famiglie del territorio  in difficoltà economiche.

GLI OBIETTIVI – Erli Anzalone,  presidente della Onlus, ne ripercorre la storia e descrive gli obiettivi: «La nostra Onlus  è nata  nel 2012 per ricordare il compianto Pippo Coppola, medico e sindaco di  Monte di Procida. Era un amico di tutti, una cara persona. Come Giuseppe Moscati vedeva la professione del medico come una missione. In suo ricordo, aiutiamo le famiglie indigenti. Non diamo mai denaro, ma preferiamo condividere generi di prima necessità, pagare visite mediche e corredini scolastici per chi ne necessita. Per incentivare la socializzazione abbiamo organizzato un progetto di teatro, che coinvolge ragazzi dell’Onlus e esterni. Un altro focus dell’associazione è costituito dall’aiuto agli anziani che ne hanno bisogno, forniamo generi di prima necessità e li accompagniamo nelle attività quotidiane.  Inoltre ogni mercoledì è attivo uno sportello, dove può recarsi qualsiasi persona che necessita di aiuto».