I carabinieri di Bacoli hanno denunciato i 5 lsu
I carabinieri di Bacoli hanno denunciato 5 Lsu

BACOLI – Risultavano regolarmente sul posto di lavoro ma in realtà erano altrove. I carabinieri della stazione di Bacoli, diretti dal maresciallo Carmine Napolitano, hanno così denunciato 5 lavoratori socialmente utili del comune flegreo per truffa aggravata. Gli Lsu in questione erano addetti alla manutenzione della villa comunale e al diserbo della pista ciclabile che sorge attorno al “Lago Miseno”. Sebbene i nomi dei cinque fossero presenti sui fogli di presenza, i militari non li hanno trovati al loro posto di lavoro.

 

LA DENUNCIA – E’ così scattata la denuncia per i cinque lavoratori bacolesi, che a quanto pare intascavano la regolare giornata lavorativa senza presentarsi sul luogo di lavoro. Un malcostume stroncato dai militari flegrei che hanno così fermato la truffa ai danni delle istituzioni. La scoperta della truffa da parte dei 5 potrebbe rivelarsi un ottimo deterrente per eventuali ulteriori truffatori, sia nel comune di Bacoli che in altri comuni.