piano casa
Piano casa, via libera per le ristrutturazioni a Bacoli

BACOLI – La Giunta Comunale di Bacoli con una delibera del 2 ottobre ha approvato in materia di Piano Casa un apposito atto di indirizzo che consentirà, ai proprietari dei fabbricati fatiscenti, di poter richiedere oltre alla relativa demolizione e ricostruzione anche la modifica della sagoma. La delibera (n.311) arriva in seguito della recente L.R. n.16 del 2014, che ha definitivamente consentito la piena applicazione in materia di “Piano-Casa” con la possibilità di poter realizzare interventi di ampliamento nonché di demolizione e ricostruzione con variazioni sulla sagoma dell’edificio.

 

GLI INTERVENTI – «Si tratta di un atto importante con il quale l’Amministrazione comunale darà la possibilità ai cittadini proprietari di immobili fatiscenti, di effettuare interventi di restyling e di nuova realizzazione della sagoma, dando così un nuovo impulso allo sviluppo urbanistico della città di Bacoli» ha dichiarato il Sindaco Ermanno Schiano. Con il nuovo atto si darà la possibilità anche ai proprietari di edifici di grandezza inferiore ai 75 metri quadrati di usufruire del 20% di aumento di superficie e di un aumento volumetrico del 35% sui metri cubi. «Il solco che vogliamo tracciare, nell’ambito della materia urbanistica, è la riqualificazione di tutto il tessuto urbano esistente e questo atto di indirizzo è il punto di partenza» ha concluso l’Assessore ai Lavori Pubblici Michele Petrone.