mensa 1BACOLI – Migliorie al servizio di refezione scolastica ad opera della ditta incaricata Mi.Group. Questa la prima azione messa in atto dal sindaco Josi Gerardo Della Ragione di concerto con la società al fine risolvere una volta e per tutte i disagi rappresentati, nella giornata di ieri, lunedì 11 gennaio dai genitori degli alunni delle scuole primarie e dell’infanzia di Bacoli. Un incontro conclusosi con la promessa di comunicare entro giovedì prossimo, 14 gennaio, le prime risposte in merito alle criticità esposte attraverso la costituzione di un’apposita “Commissione Mensa”.

mensa 2I PRIMI INTERVENTI – Così, già a partire dalla giornata odierna il Primo Cittadino ha voluto dare un segnale forte alla cittadina attraverso diversi interventi: innanzitutto si è provveduto a mettere a disposizione un terzo automezzo per la consegna dei pasti presso gli istituti scolastici mentre un quarto, come da capitolato, arriverà entro le prossime settimane. «E’ stata altresì migliorata la qualità dei prodotti e sui pasti speciali è comparsa l’etichetta dettagliata», si legge nel comunicato diffuso a mezzo stampa e corredato di foto.

L’ANNUNCIO DEL SINDACO – «In meno di 24 ore, abbiamo dato le prime risposte – commenta il sindaco Della Ragione – Con la consigliera De Valentina De Cicco e la ditta Mi-Group, stiamo lavorando per una mensa di qualità. E per comunicarvelo vi terremo aggiornati con foto e obiettivi raggiunti. Da stamane i mezzi di trasporto pasti passano da due a tre, entro Carnevale arriverà il quarto; sui pasti speciali l’indicazione sarà posta da oggi anche sul lato della vaschetta; abbiamo fotografato i prodotti utilizzati, con marchio ben in vista». «Continuiamo il confronto con bimbi e genitori con due comitati di controllo: comunale e scolastico», ha concluso il capo dell’Esecutivo bacolese. Per ulteriori sviluppi, bisognerà dunque attendere il prossimo incontro previsto per giovedì presso la Casa Comunale di via Lungolago con i genitori delle scuole coinvolte.