BACOLI – Stop ad auto e moto, tutti i giorni e ventiquattro ore su ventiquattro su tre nuove aree a Bacoli. Si tratta di via Pennata (intero tratto), via Poggio (intero tratto) e Marina Grande. In quest’ultima, è stato istituito il divieto di sosta permanente. A stabilirlo sono le deliberazioni di Giunta comunale numeri 159, 160, 161 del 9 giugno 2016 e che vedranno il provvedimento esecutivo fino al 15 settembre prossimo.

via poggioACCESSO LIMITATO – Per Via Pennata e Via Poggio è consentito l’accesso e la sosta, negli spazi all’uopo assegnati, ai veicoli al servizio di persone con limitate o impedite capacità motoria, debitamente certificate. E’ consentito, altresì, l’accesso e la sosta, limitatamente ai posti disponibili nelle aree parcheggio, ai soli cittadini residenti della zona previa esposizione della carta di circolazione sul veicolo stesso. E’ consentito, infine, l’accesso ai proprietari di seconde case, in regola con i tributi locali, e ai locatari, con regolare contratto di fitto, con l’esposizione sul veicolo di permesso rilasciato dal Comando di Polizia Municipale, previo accertamento dei requisiti richiesti.

marina grande ztlOPPORTUNITA’ PER MARINA GRANDE – L’Ufficio Demanio del Comune di Bacoli rende noto che per quanto concerne Marina Grande, parte dei 3.374,35 mq dell’area demaniale (comprensiva di 255 mq di parcheggio), fino al 30 settembre 2016 potrà essere destinata ad attività di carattere sociale, culturale e commerciale per una migliore fruibilità turistico-ricettiva.
Nel dettaglio: – l’area ad uso parcheggio di mq 121,21 (ZD 010) sarà destinata al servizio di attività ricettive e di ristorazione che ne faranno richiesta; – l’area ad uso parcheggio di mq 81,24 (ZD 009) sarà destinata in parte a zone pedonale ed in parte ad ospitare i servizi di biglietteria e di front-office delle compagnie di navigazione per le linee di collegamento tra M.Grande/Pozzuoli/Napoli e isole del Golfo che ne faranno richiesta; – l’area ad uso parcheggio di mq 52,66 (ZD 008) sarà destinata in parte ad area pedonale ed in parte per finalità ludico-culturali, pubbliche manifestazioni ed eventi, spazio espositivo, promozione del territorio, a disposizione dei cittadini che ne faranno richiesta.

LE RICHIESTE – Pertanto, tutti gli operatori commerciali presenti nelle adiacenze dell’area demaniale, le compagnie di navigazione che operano in Marina Grande e tutti quei soggetti che intendono porre in essere attività ludico, sociali, culturali e di promozione del territorio potranno presentare richiesta entro il 22 giugno presentando un plico in busta chiusa al protocollo generale del Comune di Bacoli recante il mittente e l’oggetto dell’avviso. Le proposte inviate saranno oggetto di valutazione da parte di apposita commissione tecnica all’uopo designata.